Dietologo, dietista o nutrizionista? Questi specialisti hanno una preparazione differente, ed è bene conoscere ogni figura professionale per sapere con sicurezza a chi rivolgersi.

Se vi è mai capitato di avere dubbi su una di queste figure, ecco qui di seguito una sintesi.

DIETOLOGO: Il dietologo possiede una laurea in medicina e chirurgia, e ha proseguito i propri studi specializzandosi in scienze dell’alimentazione. Oltre al piano nutrizionale ha quindi facoltà di prescrivere esami e farmaci, ha la responsabilità clinica dei propri pazienti e può impostare una vera e propria terapia.

DIETISTA: Il dietista ha una laurea triennale in Dietistica, e svolge principalmente attività di informazione ed educazione alimentare. Elabora le ricette prescritte dal medico, e si rivolge sia a soggetti sani che affetti da patologie legate ad un’alimentazione scorretta.

NUTRIZIONISTA: Il nutrizionista possiede una laurea magistrale in Scienze dell’Alimentazione; a tale corso di laurea possono accedere laureati triennali in Biologia, Farmacia o Dietistica. Non può prescrivere farmaci, ma può definire i bisogni energetici e nutrizionali delle persone ed elaborare piani adatti.